Committente:Città di Venaria Reale
Date:maggio 21, 2019
Biofrutteto Condiviso

Dopo l’inaugurazione dello spazio dedicato al Biofrutteto Condiviso, l’8 di giugno ci sarà il primo appuntamento formativo.
Dalle ore 9,30 alle ore 12,30 si terrà il primo incontro di formazione (gratuito) per iniziare a prendersi cura del “Biofrutteto”.
Saranno trattati i seguenti argomenti: la coltivazione, la cura, la potatura e la difesa biologica delle giovani piante da frutto.

Note: in caso di maltempo l’incontro si terrà presso l’INFOPOINT di p.zza Don Alberione/via Mensa.
Info: Ufficio Ambiente | Città di Venaria Reale 011.4072250

Il progetto consiste nella creazione di un Biofrutteto condiviso, caratterizzato da alberi da frutta e arbusti da frutto di specie diverse, da realizzarsi nell’area verde individuata dal Comune di Venaria Reale tra le vie Don Sapino, Calabresi e Moro.

 

OBBIETTIVI DEL PROGETTO 

– rinnovare un’area sottoutilizzata, posta all’interno di un contesto urbano ad alta densità residenziale, restituendole una funzione sociale e produttiva;

– generare valori ecologici, diffondere e salvaguardare la biodiversità del territorio;

– creare delle aree verdi a bassa manutenzione con importanti ricadute partecipative, attraverso la formazione di cittadini interessati che possano prendersi cura e raccogliere i “frutti” del loro
impegno, andando a rafforzare il senso di comunità.

– miglioramento della qualità dell’aria grazie all’abbassamento dei valori di CO2 e conseguente mitigazione del clima.

Il Biofrutteto si basa sul principio di eco-sostenibilità, sul riuso dei rifiuti umidi e dei residui delle lavorazioni del frutteto, oltre che ad un attenzione particolare alla preservazione delle bio-diversità con interventi di sostegno della fauna che si genererà con il nuovo impianto arboreo.

Verrà creata una zona di socializzazione in cui sarà presente un’area di compostaggio, costruita con elementi riciclati (es. pallet in legno), un’area di rimessaggio delle attrezzature necessarie per la manutenzione del frutteto e un’area di sosta/socializzazione con tavoli, sedie e giochi individuati insieme ai cittadini.

l progetto del Biofrutteto condiviso è stato pensato e progettato dalla Città di Venaria Reale e dalla Fondazione Contrada Torino Onlus, rispettivamente ente capofila e partner co-finanziatore. Ha ricevuto il sostegno della Compagnia di San Paolo attraverso il bando “Cittadino Albero. Spazio pubblico, verde e sociale”, che ha come obbiettivo quello di intervenire su porzioni di territorio e/o spazi residuali urbani aumentando il patrimonio arboreo e sostenendo processi di partecipazione e cittadinanza attiva per la gestione delle aree interessate, in un ‘ottica di miglioramento della attività ambientali e umane che definiscono il “metabolismo urbano”.

Privacy Policy Cookie Policy