Date:Settembre 11, 2023
EROICA Festival

IL FESTIVAL Dopo la positiva e partecipata accoglienza della prima edizione ad Ostana (CN), EROICA cambia scenario per proseguire nella sua missione: far conoscere le peculiarità dei territori, i prodotti, le tradizioni enogastronomiche ma, soprattutto, i protagonisti che preservano e tramandano l’eccellenza piemontese. Nella sua modalità itinerante, il festival, ambisce a toccare tutti quei luoghi che rappresentano le punte di diamante della viticoltura eroica e dei formaggi d’alpeggio locali, realtà che si presentano anche come luoghi di rinascita, di perseveranza e innovazione nella tradizione.

CONCERTI La Sala concerti Italo Tajo ospiterà nelle mattinate di sabato e domenica, a partire dalle ore 11:30, interventi musicali a cura degli allievi del civico Istituto Musicale ‘A. Corelli’ di Pinerolo. Sabato 30 settembre a partire dalle ore 21:00, il Festival si sposta in piazza San Donato, cuore pulsante del centro storico di Pinerolo, per ospitare l’incursione a sorpresa del gruppo di musiche occitane Encà Sonar.

INCONTRI TEMATICI “L’acqua un bene prezioso spesso sottovalutato” e “Benessere animale” sono le tematiche che professionisti del settore e produttori vitivinicoli e caseari affronteranno in sala Tajo, per delineare nuovi obiettivi di riflessioni e risoluzione delle problematiche attuali. I pomeriggi di incontro saranno anche un primo momento per assaggiare una selezione di formaggi d’alpeggio e di vini DOC a cura dell’Enoteca Regionale dei Vini della Provincia

DEGUSTAZIONI GUIDATE L’ultimo appuntamento pomeridiano delle due giornate si sposta di qualche passo, nel laboratorio didattico del CFIQ Il Germoglio, dove l’Enoteca Regionale dei vini della Provincia di Torino, con l’ausilio di sommelier, produttori vitivinicoli e caseari, guidati dal giornalista eno-gastronomico Alessandro Felis, accompagnerà i partecipanti alla scoperta di abbinamenti eno-caseari sorprendenti!

EXPO PRODUTTORI LOCALI Chiamati a raccolta dalle valli del Torinese e del Cuneese, ma anche dell’Alto Piemonte sabato 30 settembre e domenica 1°ottobre, una ventina tra viticoltori e margari saranno presenti sotto i portici di Corso Torino e Via Chiappero per far conoscere le loro eccellenze: formaggi di malga, come il Plaisentif, la toma del lait brusc, il tomino del Talucco, arriveranno direttamente dai pascoli estivi e dalla accurata selezione del progetto Torino Cheese della Camera di commercio di Torino. Ramiè, Carema ed altri vini eroici della provincia di Torino con il Quagliano e Pelaverga delle Colline Saluzzesi DOC sono invece alcuni tra i vitigni che saranno presenti e che si inseriscono nel puntuale disciplinare di produzione delineato per la viticoltura di montagna, così come dalla selezione attuata da Torino Doc.

ESERCENTI Numerosi sono gli esercizi commerciali del borgo pinerolese che hanno aderito ad Eroica e che per l’occasione offriranno menù, piatti o taglieri di vini e formaggi a tema. Scegli il tuo locale preferito sulla mappa qui in basso.

TURISMO CULTURALE Il weekend del Festival è arricchito anche da un’offerta turistica culturale: sarà infatti possibile scoprire in autonomia la città di Pinerolo attraverso le audioguide di Visita Pinerolo; insieme a Made in Pinerolo invece, si potrà partecipare sabato 30 al tour “SCOPRICOLLINA – Olive e olio pinerolese: novità o tradizione?”.

 

Privacy Policy Cookie Policy
Termini e condizioni